È stato un lancio veramente fortunato quello dell’MF 8S di Massey Ferguson, avvenuto interamente su piattaforma digitale, e non solo grazie alla capacità di questo innovativo trattore  di  catalizzare l’attenzione di un vastissimo pubblico online, ma anche per l’ambito riconoscimento ottenuto.

FRUTTO DELLA COLLABORAZIONE TRA IL TEAM FRANCESE DI MARKETING DI MASSEY FERGUSON E IL TEAM ITALIANO DI NEXT GROUP

L’evento digitale MF 8S “Landing on Earth”, trasmesso in livestreaming da Milano  lo scorso 24 luglio ed organizzato  dal team francese di Marketing (Beauvais) di Massey Ferguson in collaborazione con il team italiano (Milano) di NEXT Group ha vinto infatti la Medaglia d’Oro nella categoria “Miglior Uso della Tecnologia Digitale” e la Medaglia d’Argento come “Miglior Evento B2B Digitale/Ibrido” al Best Event Award (BEA) 2020, festival italiano degli eventi e della live communication.

A causa della pandemia, l’intera organizzazione dell’evento è stata eseguita in via remota, sfruttando tutte le possibilità fornite da riunioni e strumenti di collaborazione digitali durante il periodo del primo lockdown avvenuto tra marzo e luglio 2020.

UN EVENTO LIVESTREAMING IN STILE CINEMATOGRAFICO PER UN PUBBLICO “GLOBALE” FORMATO DA 65.000 PERSONE

Nella giornata clou, l’evento trasmesso su una piattaforma web dedicata ha contato ben 65.000 partecipanti ed è stato tradotto simultaneamente in 10 lingue diverse. Vi hanno preso parte una nutrita rappresentanza  dei dipendenti di AGCO e Massey Ferguson, 900 giornalisti, l’intero personale di distributori e concessionari di Massey Ferguson, ma anche 25.000 agricoltori e contoterzisti da 170 paesi, i quali hanno assistito al lancio del nuovo trattore direttamente dai propri uffici o da casa.

Prima dell’evento è stata sviluppata una consistente campagna di anticipazione e coinvolgimento, così da dare l’opportunità agli spettatori interessati di registrarsi online sfruttando i social media e le capacità di marketing automation.

Per la livestream è stato allestito uno studio dedicato all’interno dello stabilimento di Beauvais di Massey Ferguson (Francia) utilizzando le ultimissime tecnologie di trasmissione impiegate dalle reti televisive e dalle produzioni cinematografiche.

Gli ospiti hanno assistito a una presentazione incredibilmente immersiva in una suggestiva atmosfera creata con un Set Virtuale dotato di Angolo LED e effetti speciali, Realtà Virtuale, Realtà Aumentata, un saluto da altri colleghi in diversi parti del mondo, luci ed effetti sonori.

Finalmente il trattore MF 8S ha fatto la sua apparizione in tutta la sua grandezza utilizzando luci, Realtà Aumentata, effetti video e sonori.

Con la finalità di mantenere sempre viva l’attenzione del pubblico la presentazione ha adottato un ritmo dinamico, supportato da contenuti aggiuntivi come animazioni dinamiche e video, così come da sondaggi in tempo reale.

«Si tratta è un riconoscimento ben meritato per le innovative modalità di coinvolgimento che Massey Ferguson adotta con i propri partner commerciali e con i clienti finali – ha dichiarato Thierry Lhotte (nella foto sopra e in quella di apertura), Vice President & Managing Director di Massey Ferguson Europe & Middle East –.

Inoltre, ciò dimostra che impegno, dedizione e spirito di squadra possono portare al successo anche in tempi di pandemia»

LARGO SPAZIO AL DIGITALE NELLE STRATEGIE DI MARKETING DEL BRAND DAL TRIPLO TRIANGOLO

«La diffusione della pandemia ci ha posto davanti delle sfide, ma anche delle opportunità. Questo evento live globale è stato reso possibile grazie alla nostra promozione del digitale, così da mostrare le nostre innovazioni al mercato mantenendo comunque il distanziamento sociale. Una première mondiale che ha dimostrato in cosa consiste la Nuova Era di Massey Ferguson: rompere la distanza tra il brand, i suoi concessionari e distributori, i suoi clienti e la stampa offrendo un’esperienza migliorata attraverso gli strumenti di Digital Marketing», ha dichiarato Francesco Murro (nelle foto sopra e sotto), Director Marketing di Massey Ferguson Europe & Middle East.

«Il marchio Massey Ferguson – ha proseguito Murro – ha già deciso di accantonare gli show tradizionali in favore di più eventi ibridi già prima del Covid-19. Già nel 2018 con la fiera Eima in Italia abbiamo annunciato il nostro spostamento da show tradizionali a un’esperienza più personalizzata e mirata per i nostri clienti. Il nostro Concept di Esperienza MF è iniziato presso fiere dove MF ha già partecipato in modo ibrido, unendo presenza fisica e strumenti digitali e anticipando l’utilizzo della realtà virtuale per far immergere ancora di più i clienti nella nostra linea di prodotti. Siamo consapevoli che questa decisione al tempo ha acceso svariate discussioni».

«Ora la situazione dovuta al coronavirus motiva invece la preventiva decisione di Massey Ferguson per un cambiamento nel modello delle fiere e degli eventi – ha concluso Murro – e il modo in cui lanciamo e promuoviamo i nostri prodotti è necessario per soddisfare davvero le aspettative del cliente».

Fedele ormai a questa strategia, Massey Ferguson ha deciso di riservare una preview tutta digitale anche al prossimo nuovo prodotto: la gamma completamente rinnovata di trattori di media potenza che verrà “svelata” il prossimo 21 Dicembre su piattaforma web.

Fonte: Massey Ferguson